Acero Palmato Bonsai (Acer Palmatum)

Acero palmato bonsai acer plamatum triplo tronco

Acero Palmato (Acer Palmatum)

Il genere comprende circa 200 specie d’alberi od arbusti di gemme munite di perule: queste sono foglioline trasformate in squame protettive per permettere alle gemme di attraversare senza subire danni, il periodo di riposo e, nei climi freddi, per proteggersi dai rigori del periodo invernale. Le foglioline sono opposte picciolate, semplici, palmato-lobate o composto–pennate, sempre prive di stipule .

I fiori poligami, in altre parole ermafroditi e unisessuali nella stessa specie, sono riuniti in racemi o corimbi; la loro simmetria è raggiata, sono formati da 4-5 sepali e 4-5 petaliche, raramente possono essere assenti .

Il frutto è una samara formata da due achemi  forniti da una lunga ala membranosa adatta a  favorire la disseminazione anemofila. La famiglia delle Aceracee comprende soltanto due generi: Dipteronia, con frutti circondati da una vasta ala con seme al centro, comprende solo due specie entrambe originarie della Cina, il secondo che stiamo trattando è il genere Acer.

LE ACERACEE SI POSSONO CLASSIFICARE (per la simmetria della foglia) IN TRE TIPI:

Tipo A) – A simmetria trifida con foglie formate da tre lobi più o meno ottusi.

Tipo B ) – Con un numero compreso tra 5 e 9 lobi oblungo acuminati e margine doppiamente serrato o inciso.

Tipo C ) – Con foglie imparipennate composte di 3 -5 e talvolta 7-9 foglioline ovato-marginate a margine grossolanamente dentato : la fogliolina terminale è spesso trilobata.

E’ pianta mediamente longeva l’apparato radicale fittonante necessita di terreni profondi ,fresche e fertili con buone proprietà drenanti, specie idrofila, abita terreni sub-acidi ( le specie asiatiche degli aceri  cui la nostra appartiene, tollerano terreni leggermente calcarei, ma crescono meglio in quelli neutri o leggermente acidi ). Da giovane a bisogno di protezione perché è sensibile ai danni del freddo come tutte le varietà che presentano colori autunnali particolarmente vistosi devono essere poi riparate dai venti freddi di questa stagione.

Per quanto riguarda l’acero palmato, esistono varietà e cultivar così numerosi da non poter essere citate tutte nella scheda, tra le più comuni ricordiamo :

Acer palmatum ”Asahi zuru “, foglie screziate di verde e bianco rosato.

Acer palmatum aureum, foglie con 5 lobi con margine bordato di rosa che permane in autunno quando queste divengono gialle.

Acer palmatum heptalobum “elegans “, ha foglie profondamente divise verde scure che divengono cremisi.

Acer palmatum nomura con foglie verde scuro a foglie palmate poco incise evidenti fiori cremisi.

Acer palmatum “Osakazuki” , con foglie autunnali arancione brillante, cremisi, e scarlatte.

Acer palmatum “Senkaki” , con corteccia rosso corallina e colorazione della foglia autunnale gialla.

Acer palmatum “Tamahime “, foglie molto piccole verde chiaro che scuriscono alcune settimane dopo la comparsa.

Acer palmatum rubrum, foglie palmate a forma di mano, l’alto tasso di zuccherina immagazzinato nelle foglie aumentano se esposte al sole la colorazione rossa della chioma.

Acer palmatum deshohjoh foglie rosso fucsia scuro in primavera, a maggio divengono verde pallido per poi colorarsi in cremisi durante l’autunno.

Acer palmatum seigen, molto simile al precedente, ma di colore più tendente al rosato.

Acer palmatum dissectum a portamento arbustivo con foglie verde chiaro profondamente incise. Acer palmatum dissectum atropurpureum simile al precedente ma con foglie rosso bronzo. In natura può raggiungere i 5 mt. anche se raramente con punte max. di 8 mt. d’altezza , areale d’origine Cina – Corea predilige terreni fertili e clima mite.

Acero palmato bonsai acer plamatum eretto informale 2 Acero palmato bonsai acer plamatum eretto formale  Acero palmato bonsai acer plamatum eretto informaleAcero palmato bonsai acer plamatum eretto informale 3

Cliccando sul nome dell’argomento di vostro interesse troverete la scheda tecnica completa per la cura e manutenzione del Bonsai di Acero Palmato.

Esposizione

Annaffiatura

Potatura e Pinzatura

Rinvaso, Terriccio, scelta del Vaso e Propagazione

Applicazione del filo e Concimazione

Malattie, Parassiti e Stili

Acero Palmato Bonsai (Acer Palmatum) ultima modifica: 2016-03-23T11:44:42+00:00 da Indrit

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>