Eretto Formale “CHOKKAN”

stile eretto formale

Lo stile eretto FORMALE

Tra gli stili eretti questo è senz’altro il più codificato, ed è anche quello con cui ogni appassionato bonsaista dovrà alla fine cimentarsi. Il tronco dovrà essere perfettamente dritto ed avere una buona conicità. I rami mai sovrapposti sono divisi in due gruppi, quello dei rami principali e quello dei rami secondari il cui numero è imprecisato. La distribuzione generale segue una linea spirale ascendente.

 

 

Di seguito vengono date le direttive per formare un Bonsai a regola d’arte:

stile eretto formale secondo i canoniImportante nello stile eretto formale è il posizionamento del primo ramo, il più basso, la sua posizione si troverà ad un’altezza a circa 1/3 dell’altezza totale dell’albero partendo dal basso. La distanza tra i rami dovrà creare spazi diseguali ad altezza decrescente verso l’alto, nel caso in cui la distanza tra alcuni rami fosse eccessiva, occorrerà abbassare l’andamento del ramo superiore, mai alzare quello del ramo inferiore. La direzione dei rami dovrà poi essere il meno simmetrica tra di loro.

Nello stile CHOKKAN i rami devono mantenere tutti l’inclinazione del primo , che potrà essere rivolta verso il basso , orizzontale , o verso l’alto , un eccezione a questa regola è ammessa quando i rami bassi sono rivolti verso il terreno, gli intermedi sono orizzontali e quelli apicali si protendono in alto. La forma finale del bonsai , come già detto , dovrà essere quella triangolare , quindi anche la lunghezza dei rami dovrà decrescere man mano si sale verso la parte apicale della chioma. Siccome la forma triangolare non riguarderà solo il piano frontale ma anche la vista laterale, l’albero osservato frontalmente sarà costituito da due triangoli così pure se osservato lateralmente, questi triangoli avranno dimensioni diverse secondo la posizione , dell’inclinazione e della lunghezza dei rami proiettati sul piano frontale o laterale.

In questo stile la larghezza frontale minima del bonsai (i due rami più bassistile eretto formale a tronco imponente laterali) è per ciascun ramo la metà dell’altezza del Bonsai. Comunque il primo ramo può arrivare fino a 0,8* l’altezza del Bonsai. Nel caso in cui i tronchi siano possenti tale dimensione potrà aumentare ulteriormente fino a divenire 1,5* l’altezza. Invece l’altezza ideale del bonsai (difficilmente raggiungibile)  dovrà essere 6 volte il diametro del colletto della pianta ossia 6 volte la larghezza del inizio del tronco.

stile eretto formale 2stile eretto formale 3stile eretto formale 4stile eretto formale 1

Eretto Formale “CHOKKAN” ultima modifica: 2015-04-05T16:43:05+00:00 da Indrit
Tags:  , , ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>