Eretto Informale “MOYOY- GI”

stile eretto informale

Lo stile eretto INFORMALE

E’ uno stile eretto in cui il tronco pur mantenendo un accentuata conicità ha un andamento sinuoso con i rami che si collocano sulla parte esterna delle curve del tronco. L’apice invece è inclinato verso l’osservatore. Spesso la conicità del tronco si ottiene per capitozzature successive cui si fa seguire riformazione e successiva sostituzione dell’apice. Le radici, secondo la particolarità del fusto, possono anche non disporsi a raggiera perché la loro funzione che serve ad equilibrare l’albero ed a conferirgli stabilità può far propendere per una distribuzione asimmetrica soprattutto alla presenza d’alberi particolarmente inclinati.

Allo stile informale si adattano praticamente tutte le essenze, conifere, sempreverdi o caducifoglie che siano. L’aspetto formale dello stile è sostanzialmente libero, però l’equilibrio complessivo è importantissimo. A seconda che la verticale passante per l’apice cada all’interno della base, od esternamente a questa, l’equilibrio sarà raggiunto con interventi diversi.

Prendiamo in esame il primo caso: la verticale per l’apice cade all’interno della base del tronco, l’equilibrio è ottenuto dall’alternarsi dei rami, sulle sinuosità del fusto e sul proporzionarsi dei medesimi, per ottenere la struttura triangolare della chioma.

Nel secondo caso: la verticale per l’apice non cade all’interno della base del tronco; l’equilibrio é garantito dalla stabilità del NEBARI. Un tronco inclinato deve in linea di massima essere sempre bilanciato dal ramo più basso, questo deve essere grosso ed estremamente forzato verso il  basso, questa posizione oltre a bilanciare lo scostamento dell’apice aumenterà la stabilità della base del nostro bonsai. Anche in questo caso la struttura complessiva della chioma deve essere triangolare.

Quando nel “MOYOY-GI” il tronco dopo la prima curva tende verso la base il primo ramo in basso deve essere possente con postura decisamente orizzontale. Mentre ogni volta che in questo stile esistono elementi rivolti verso l’alto, l’equilibrio si ottiene attraverso altri rivolti in senso opposto, ciò  accade quando il fusto presenta curve rivolte verso l’alto in questo caso occorrerà che i rami siano rivolti verso il basso in modo da sfiorare quasi il tronco.

stile eretto informale 4stile eretto informale 3stile eretto informale 2stile eretto informale 1

 

Eretto Informale “MOYOY- GI” ultima modifica: 2015-04-07T13:32:32+00:00 da Indrit
Tags:  , , ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>